Erogazioni liberali

Erogazioni liberali

Erogazioni liberali

Per le erogazioni liberali effettuate a favore delle Onlus, delle associazioni di promozione sociale iscritte nel registro nazionale (escludendo, quindi, quelle iscritte nei registri regionali e provinciali), delle cooperative sociali, delle organizzazione di volontariato e delle Ong, puoi scegliere se fruire della deduzione dal reddito o della detrazione d'imposta.
Se modifichi o aggiungi, attraverso la compilazione assistita, una voce di spesa relativa alle erogazioni liberali puoi operare la scelta tra detrazione o deduzione nel campo "Tipologia agevolazione".
L'Agenzia propone la deduzione o la detrazione in base al reddito del contribuente, tuttavia puoi optare per la detrazione d'imposta o la deduzione, selezionandola nel campo "Tipologia di agevolazione".

Esempio

Se hai effettuato un'erogazione liberale a favore di una Onlus di 2.500 euro e confermi "Deduzione" come proposto dall'Agenzia, questo importo è inserito come onere deducibile nel rigo E26 cod. 8;

Invece, se nel campo "Tipologia di agevolazione" selezioni "Detrazione", l'importo dell'erogazione è inserito come onere detraibile nel rigo E8-10 cod. 41.

Attenzione: per le erogazioni liberali effettuate a favore di associazioni di promozione sociale iscritte nei registri regionali e provinciali, spetta esclusivamente una detrazione d'imposta.
Pertanto, anche se scegli come tipologia di agevolazione la deduzione, il sistema in automatico riconoscerà una detrazione d'imposta.

Web Content Survey Portlet