Registrazione in qualità di Rappresentante (persona di fiducia), Tutore, Curatore speciale, Amministratore di sostegno o Genitore

Registrazione in qualità di Rappresentante (persona di fiducia), Tutore, Curatore speciale, Amministratore di sostegno o Genitore

Registrazione in qualità di Rappresentante (persona di fiducia), Tutore, Curatore speciale, Amministratore di sostegno o Genitore

Il rappresentante (persona di fiducia) munito di procura ai sensi dell’articolo 63 del D.P.R. 29 settembre 1973, n. 600, i tutori, nominati dal Giudice tutelare, gli amministratori di sostegno possono presentare la dichiarazione precompilata per conto dei loro assistiti. Anche i genitori di minori tenuti alla presentazione della dichiarazione, possono accedere alla dichiarazione precompilata.

In tutti i casi è necessario utilizzare le credenziali personali, quindi quelle del Rappresentante (persona di fiducia), Tutore, Curatore speciale, Amministratore di sostegno o Genitore (Fisconline/Entratel, Spid, Cie, Cns) e soprattutto essere in possesso di una specifica abilitazione rilasciata dall’Agenzia.

Per accedere alla dichiarazione per conto di altri soggetti:

  • in caso di prima nomina, il tutore, il curatore speciale o l’amministratore di sostegno può inviare il modulo della richiesta (sottoscritto con firma digitale oppure come copia per immagine di documento analogico, sottoscritto con firma autografa completa della documentazione attestante la propria condizione):
    • tramite il servizio "Consegna documenti e istanze" (apre una nuova finestra) presente nell’area riservata, (accessibile con credenziali Spid, Cns o Cie e, per i soggetti titolati ad averle, con le credenziali rilasciate dall’Agenzia: Entratel/Fisconline);
    • tramite Pec, sottoscrivendolo con firma digitale;
    • allegando a un messaggio Pec la scansione del modulo della richiesta redatto e sottoscritto con firma autografa, unitamente alla copia del documento di identità del tutore/amministratore di sostegno/curatore speciale;
    • allegando a un messaggio di posta elettronica ordinaria (e-mail) qualora il modulo della richiesta e la documentazione siano documenti informatici firmati digitalmente;
    • in alternativa, recandosi personalmente presso un qualsiasi ufficio territoriale dell’Agenzia delle entrate.
    Per gli anni successivi, la richiesta di rinnovo può essere inviata all'ufficio anche con semplice email, allegando comunque il provvedimento già depositato in ufficio (o fornendone gli estremi) e la copia del documento di identità del tutore/curatore speciale/amministratore;
  • il genitore può inviare il modulo di richiesta sottoscritto con firma digitale oppure come copia per immagine di documento analogico sottoscritto con firma autografa, che contiene la dichiarazione sostitutiva ai sensi del DPR 445/2000 che attesta la propria condizione di genitore insieme alla copia del documento di identità del minore
    • tramite il servizio "Consegna documenti e istanze" (apre una nuova finestra) presente nell’area riservata, (accessibile con credenziali Spid, Cns o Cie e, per i soggetti titolati ad averle, con le credenziali rilasciate dall’Agenzia: Entratel/Fisconline);
    • tramite Pec, sottoscrivendolo con firma digitale;
    • allegando a un messaggio Pec se il modulo di richiesta sia redatto e sottoscritto con firma autografa unitamente alla copia del documento di identità;
    • personalmente presso un qualsiasi ufficio territoriale dell’Agenzia delle Entrate unitamente alla copia di un documento di identità del figlio.
    Se il genitore ha presentato in nome e per conto del figlio la dichiarazione precompilata nell'anno precedente e se il figlio è ancora minorenne, l'accesso è autorizzato anche per l'anno corrente.
  • il rappresentante (persona di fiducia), a cui è stata conferita una procura ai sensi dell’articolo 63 del D.P.R. 29 settembre 1973, n. 600, può accedere alla dichiarazione precompilata o ai servizi online dell’Area riservata per conto del rappresentato. Il modulo per il conferimento della procura, o dell’eventuale revoca, disponibile sul sito internet dell’Agenzia delle entrate è presentato:

    a) dal rappresentato:
    • tramite i servizi on line disponibili nell’area riservata del sito dell’Agenzia delle Entrate, sottoscritto con firma digitale e corredato della copia del documento di identità  del rappresentante (persona di fiducia) oppure come copia per immagini (per esempio una scansione) di documento analogico (per esempio richiesta compilata e firmata su carta) e corredato della copia per immagine del documento di identità del rappresentante (persona di fiducia);
    • in allegato a un messaggio Pec, inviato a una qualsiasi Direzione Provinciale, sottoscritto con firma digitale e corredato della copia di un documento d'identità del rappresentante (persona di fiducia) oppure come copia per immagine (per esempio una scansione) di documento analogico (per esempio la richiesta compilata e firmata su carta) e corredato delle copie per immagine dei documenti d'identità del rappresentato e del rappresentante (persona di fiducia);
    • presso un qualsiasi ufficio territoriale dell’Agenzia delle Entrate con copia del documento del rappresentato e del rappresentante (persona di fiducia). Tale modalità deve essere utilizzata in caso di procura speciale conferita per iscritto con firma autenticata nei casi previsti dall’articolo 63 del D.P.R. 29 settembre 1973, n. 600.
    b) dal rappresentante (persona di fiducia), se il rappresentato è impossibilitato a operare come indicato nel punto a) a causa di patologie, recandosi presso un qualsiasi ufficio territoriale dell’Agenzia delle Entrate, allegando copia del documento d'identità del rappresentato e del rappresentante (persona di fiducia), nonché un’attestazione rilasciata dal medico di medicina generale del rappresentato stesso. Le informazioni contenute nell'attestazione rilasciata dal medico non possono eccedere quelle riportate nel fac-simile disponibile sul sito internet dell’Agenzia delle Entrate.

Attenzione: ogni persona può designare un solo rappresentante (persona di fiducia), inoltre ogni persona può essere designata al più da tre persone. Se un rappresentante (persona di fiducia) ha inviato la dichiarazione 730 precompilata riferita al rappresentato oppure ha iniziato a modificarla, il rappresentato può comunque visualizzare e stampare i documenti relativi alla dichiarazione precompilata ma non può effettuare altre operazioni.

Le abilitazioni hanno validità fino al 31 dicembre dell'anno in cui sono rilasciate.

Web Content Survey Portlet